domenica 6 marzo 2011

tessera sanitaria


Febbraio 2011. Ecco la novità, fresca fresca: chiedevamo a gran voce l'obbligo di cartelle cliniche per i nostri animali, contestando la mancanza di una legge che obbligasse i veterinari a rilasciare cartelle cliniche, volevamo l'obbligo di refertazione scritta e la specializzazione post laurea per i medici veterinari, e il pronto soccorso 24h, con l'approvazione di una legge che equiparasse la professione medica veterinaria a quella umana. Ecco pronta la risposta: il Ministero della Salute con la collaborazione e l'appoggio delle associazioni veterinarie italiane (Anmvi e Fnovi), promuove la tessera sanitaria. Grande novità, in uno stato che vuole privatizzare anche l'aria che respiriamo.Volete le cartelle cliniche del vostro pet? Pagatele e saranno messe online dal vostro veterinario.

Il portale www.amicopets.it in collaborazione con l'Anmvi (associazione nazionale medici veterinari) la Fnovi ( federazione Nazionale ordine veterinari) e il Ministero della Salute lanciano la tessera sanitaria a pagamento....Di che si tratta?

E' presto detto:

* La Tessera Sanitaria per gli animali è la cartella clinica on-line del tuo pet, disponibile ovunque ti trovi.

* Una Tessera Individuale che raccoglie la storia clinica del tuo animale, aggiornabile e modificabile solo dal tuo medico veterinario di fiducia.

* E’ un indispensabile strumento di identificazione dell’animale e del legittimo proprietario.

* Con pochi click compi un grande gesto d’amore verso il tuo pet .

* E’ la tessera scelta dal tuo medico veterinario.

* Ha un rapido accesso di Pronto Soccorso on-line 24h su 24.

* Ti offre una Medaglietta e un call-center utile per ritrovare il tuo animale in caso di smarrimento.

* E se sei fuori città potrai sempre trovare una struttura veterinaria di riferimento.

costo del servizio: euro 28 annuali

Seppur condivisibile nei suoi intenti, la tessera sanitaria così come proposta e concepita, non garantisce l'obbligo per tutti i veterinari di tracciare il proprio operato per ogni animale in cura, appare evidente che sarà garantito ai soli clienti paganti. Noi di "Arca 2000" chiediamo una legge di Regolamentazione della professione veterinaria, che preveda la tracciabilità dell'operato veterinario come obbligo di legge gratuito.

La compagnia di un animale è un diritto che dovrebbe essere sovvenzionato, garantito ed incentivato e non certo tassato, per questo "Arca 2000" dissente e protesta, contro l'ennesima risposta speculativa a danno dei possessori di animali, che certo non favorisce un corretto rapporto uomo - animale.

Avevamo già assisitito alla proposta delle associazioni veterinarie, di una mutua veterinaria tramite convenzioni e finanziamenti di ditte commerciali del settore, mentre alcune associazioni animaliste proponevano la mutua veterinaria come diritto gratuito garantito dallo stato. Quante persone, una volta informate dal proprio veterinario, accetteranno di pagare 28 euro annuali per un servizio che viene proposto come un optional e non come un diritto necessario e utile che dovrebbe essere garantito dalla legge?

intervieni sull'argomento sul nostro blog: Arcablog

esprimete il vostro dissenso al Ministero della salute scrivendo a:

martini

messaggio tipo da copiare e incollare

Spett. Dott.ssa Francesca Martini, abbiamo appreso dell'iniziativa della tessera sanitaria a pagamento per la garanzia di cartelle cliniche online e pronto soccorso per i nostri animali . Tutto ciò, dovrebbe essere garantito dai veterinari come prassi quotidiana gratuita e non come servizio discrezionale a pagamento di cui potranno usufruire pochi abbienti. Le cartelle cliniche, non devono essere un optional a pagamento, ma un diritto obbligatori per legge.

Chiediamo da tempo che l'obbligo di cartell cliniche per la tracciabilità dell'operato veterinario, sia garantito a livello normativo, senza alcun ulteriore balzello a carico dei proprietari di animali domestici, così come dovrebbero esserci aiuti finanziari e incentivi per chi non ha un reddito sufficiente a garantire le minime cure veterinarie al proprio animale.

cordiali saluti

nome, cognome, indirizzo, città

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.